'Abilità di lettura e scrittura digitale'

Descrizione: 
Il progetto prevede inizialmente attività di formazione per il personale docente secondo tre filoni: formazione rivolta all’uso dei mezzi tecnologici (lim e laboratorio informatico), formazione sull’uso pedagogico degli strumenti per le tic, formazione sulla elaborazione di un lesson plan. La formazione sarà sviluppata in modo blended (una parte in presenza ed una parte on-line). Il percorso formativo consente di integrare l’attività didattica teorica con approfondite competenze operative attraverso una serie articolata di attività di laboratorio. Le esercitazioni in laboratorio consentiranno ai docenti di applicare le nozioni apprese e, lavorando in team, di sviluppare le doti collaborative essenziali per risolvere le problematiche più complesse. i docenti proseguiranno la formazione elaborando i lesson plan da sperimentare in 5 classi. In seguito la sperimentazione riguarderà tutte le classi dell’istituto e i gruppi di bambini di 5 anni della scuola dell'infanzia. --- la formazione verrà svolta nella scuola primaria in modalità blended (in presenza ed on-line)- la sperimentazione e la realizzazione nelle aule (lim) e nei laboratori di scuola primaria e infanzia
Motivazione: 
Nella scuola primaria di racconigi sono iscritti 68 alunni stranieri, 15 alunni con disturbi specifici di apprendimento oltre a 15 alunni diversamente abili. Per far fronte all’inserimento di questi alunni e all’impegno di un’offerta formativa che sappia rispondere alle esigenze di tutti e di ciascuno, il collegio dei docenti ha maturato l’esigenza dell’uso più integrato delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione. Nuove tecnologie richiedono nuovi ruoli degli insegnanti, nuovi approcci didattici e nuovi approcci alla formazione degli insegnanti. L'integrazione delle tic in classe dipenderà dalla capacità degli insegnanti di progettare l'ambiente di apprendimento in modo non tradizionale, di unire le nuove tecnologie alle nuove forme di didattica, di sviluppare classi socialmente attive, incoraggiando l'interazione cooperativa, l'apprendimento collaborativo, il lavoro di gruppo.
Risultati attesi: 
La possibilità di accompagnare lo studente ad accedere a un significato tramite la lettura e alla scrittura nelel sue molteplici forme, è forse fra gli obiettivi pedagogici più importanti e basilari che un docente si pone nella sua attività a scuola. Un uso appropriato della multimedialità per le abilità di lettura e scrittura nella scuola può incidere sulla motivazione di tutti gli alunni ed in particolare degli alunni stranieri e con disturbi specifici di apprendimento, offrire luoghi e occasioni di condivisione all'interno della struttura a volte rigida delle istituzioni scolastiche, rendere le occasioni di apprendimento accattivanti e stimolanti, favorire la comunicazione e l’espressione, utilizzando strategie diverse e stimolando all’uso integrato dei linguaggi. elementi di innovazione - non si tratta di insegnare ad usare ai ragazzi il computer, ma di usarlo con consapevolezza e per prepararli a vivere e lavorare in una società sempre più dominata dall’uso della tecnologia per comunicare, collaborare, produrre. Le scuole sono organizzazioni viventi nelle quali ciascun elemento del personale possiede una gran quantità di conoscenze e di esperienze che , se rese disponibili, potrebbero andare a beneficio di molte persone. La formazione dei docenti sugli aspetti pedagogici dei mezzi informatici permette di fondere questi due macrobiettivi e di aprire la scuola allo sviluppo delle discipline nei loro concetti e contenuti in modo tradizionale, ma senza tralasciare quanto può essere apportato dalla tecnologia informatica.il mezzo informatico diventa facilitatore dell'apprendimento e non più il fine dell'insegnamento stesso. Da sottolineare infine la produzione di lesson plan che potranno essere utilizzati in contesti diversi e tempi successivi
Numero pratica: 
2010-1266
Denominazione Sociale: 
DIREZIONE DIDATTICA DI RACCONIGI
Anno del bando: 
2010
Località: 
Racconigi
Importo totale: 
€ 26.501,40
Importo deliberato: 
€ 20.000,00
Tipologia: 
Progetti Formativi
Ambito discilplinare: 
COMPETENZE
NUOVE TECNOLOGIE
Data inizio: 
Mercoledì, 1 Settembre, 2010
Data Fine: 
Sabato, 30 Giugno, 2012
Stato: 
In Corso