Controllo della qualita' delle produzioni agricole per la loro sostenibilita' economica e ambientale

Descrizione: 
Il percorso formativo di tecnici agrari richiede conoscenze anche pratiche di laboratorio per supportare gli operatori del settore nelle sempre più difficili scelte gestionali. Le valutazioni quali-quantitative sono strategiche nella formazione di tecnici che devono controllare l'ambiente di produzione. anche nella formazione della figura del geometra è importante, nel biennio, l'uso dei laboratori di chimica e biologia propedeutici alle materie del triennio. inoltre l'istituto ha in corso un progetto con la scuola edile e ha una collaborazione pluriennale con la coldiretti. per raggiungere gli obiettivi e’ necessario avere : un lab. Azienda con le strumentazioni necessarie per il rilevamento ambientale un lab. Biologia per la determinazione di principali agenti di malattia e avversità un lab. Chimica idoneo alla determinazione delle sostanze presenti nelle fasi produttive una adeguata dotazione informatica per acquisire e elaborare i dati provenienti dai laboratori istituto istruzione superiore v.virginio cuneo sede e azienda in madonna dell'olmo
Motivazione: 
Il progetto è creato specificamente per il percorso formativo di perito agrario che deve avere le necessarie competenze per affrontare l’andamento di una azienda agraria in termini di filiera delle produzioni. e’ necessario disporre di dati analitici per controllare le diverse fasi di produzione all'interno di una moderna azienda agricola, per ottenere prodotti di qualità e certificare la filiera di produzione. le moderne produzioni agricole richiedono rispetto dell'ambiente in termini di minor impatto ambientale. --- istituto istruzione superiore v.virginio cuneo sede e azienda in madonna dell'olmo
Risultati attesi: 
Risultati riprogettazione didattica delle attività pratiche di laboratorio permettendo una visione più organica dei risultati e delle analisi per valutazioni tecniche complessive di un’azienda agraria. aggiornamento della strumentazione per adeguarsi alle più moderne metodiche di analisi e di diagnostica. Migliorare la fruibilità dei laboratori consentendone l'utilizzo ad un numero maggiore di studenti per lezione. ricadute miglioramento dell'immagine e della funzionalità della scuola in particolare del settore tecnico agrario. Le attività produttive (aziende agrarie) che mandano giovani a istruirsi presso il nostro istituto potranno contare su un maggiore livello tecnico-scientifico per la preparazione dei giovani stessi. Incremento delle collaborazioni con enti esterni grazie all'ammodernamento delle strutture laboratoriali.
Numero pratica: 
2008-806
Denominazione Sociale: 
ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE V. DONADIO
Anno del bando: 
2008
Località: 
Cuneo
Importo totale: 
€ 79.921,00
Importo deliberato: 
€ 67.936,00
Tipologia: 
Laboratori
Ambito discilplinare: 
SCIENTIFICO
CHIMICA
BIOLOGIA
Data inizio: 
Domenica, 1 Giugno, 2008
Data Fine: 
Martedì, 30 Dicembre, 2008
Stato: 
Chiuso