Cosìmpara - Cooperando Simulando Si Impara

Descrizione: 
Il progetto prevede azioni che si esplicano ai diversi livelli dell'attività didattica e nei confronti di tutti gli attori che sono coinvolti nel processo di insegnamento - apprendimento. Agli alunni saranno proposti percorsi che privilegiano attività di laboratorio, con particolare riguardo all'uso di programmi di simulazione e di software specifico per l'apprendimento in ambito matematico - scientifico. Per quanto riguarda l'aspetto metodologico verrà sperimentata la metodologia del cooperative learning, per la quale sono previste (in parte anzi già sono state effettuate) azioni di formazione dei docenti. E' previsto l'intervento in classe di ricercatori dell'università per osservare e elaborare, con gli insegnanti, i percorsi didattici e per monitorare il progetto e verificarne l'efficacia. --- direzione didattica 3° circolo cuneo - università degli studi torino
Motivazione: 
Il progetto nasce dalla considerazione di due aspetti relativi al contesto educativo - didattico che caratterizzano la scuola e la società. Il primo, di natura disciplinare nasce dalla constatazione che l'educazione matematico-scientifica riveste un ruolo sempre meno centrale nella formazione scolastica. Si assiste ad una sorta di analfabetismo scientifico che ha conseguenze fortemente negative in una società che sempre più richiede capacità di scelta consapevole rispetto a tematiche di grande impatto sociale quali l'inquinamento ambientale, le risorse energetiche, le biotecnologie... L'altro aspetto è di carattere metodologico ed è legato al modo con cui i bambini si rapportano alla conoscenza. Nell'era di internet sempre meno il sapere viene trasmesso , la conoscenza è frutto di collaborazione, costruzione collettiva, partecipazione attiva. Sono necessarie, quindi, nuove strategie di insegnamento che tengano conto di questa necessità, quali il cooperative learning .
Risultati attesi: 
Gli obiettivi di apprendimento sono quelli propri delle discipline, così come risultano dalle indicazioni nazionali e dai curriculi elaborati dai docenti e indicati nel pof. Dal punto di vista dell'acquisizione delle competenze ci si attende un miglioramento per quanto riguarda la padronanza del linguaggio matematico, la capacità di risolvere e porre problemi adottando strategie di soluzione non meramente algoritmiche. Per quanto riguarda scienze ci si attende un incremento della capacità di indagare i fenomeni, formulando ipotesi, individuando variabili significative, conducendo esperimenti e verifiche, confrontando dati e soluzioni. Dal punto di vista delle competenze relazionali ci si attende che gli alunni imparino ad apprendere in modo collaborativo, costruendo insieme segmenti di conoscenza all'interno di percorsi di ricerca. In tutto questo ha un ruolo rilevante l'uso dell'informatica e delle tecniche di simulazione. elementi di innovazione - i principali elementi di innovazione sono costituiti da un lato dall'uso della metodologia didattica del cooperative learning, con tutti gli elementi connessi sul piano dell'apprendimento, sulla costruzione ed il consolidamento delle abilità sociali, sull'approccio costruttivista e collaborativo nei percorsi di apprendimento. Altro elemento di assoluta novità è l'utilizzo di sistemi di simulazione al computer, sia per quanto riguarda l'attività laboratoriale legata alle singole discipline, sia per quanto riguarda la gestione delle dinamiche di gruppo in relazione all'efficacia dell'azione didattica e educativa. La collaborazione con l'università, in relazione ai diversi domini di competenza (scienze cognitive, discipline specifiche, sistemi di simulazione) costituisce sicuramente una caratteristica di eccellenza ed è garanzia della validità dell'impianto progettuale.
Numero pratica: 
2009-1060
Denominazione Sociale: 
DIREZIONE DIDATTICA 3° CIRCOLO DI CUNEO
Anno del bando: 
2009
Località: 
Cuneo
Importo totale: 
€ 100.670,20
Importo deliberato: 
€ 20.000,00
Tipologia: 
Progetti Formativi
Ambito discilplinare: 
SCIENTIFICO
NUOVE TECNOLOGIE
Data inizio: 
Martedì, 1 Settembre, 2009
Data Fine: 
Venerdì, 30 Settembre, 2011
Stato: 
Chiuso