'Didattica laboratoriale e multimediale interattiva della matematica e delle scienze'

Descrizione: 
A. Strutturazione dell’attività didattica sulla metodologia del cooperative learning b. Creazione di gruppi di lavoro di alunni e docenti misti tra le due scuole c. Attività differenziate per gruppi di livello mirate sia al recupero sia allo sviluppo delle eccellenze d. Potenziamento sia in vista dell’orientamento sia verso attività extrascolastiche del curricolo scientifico-matematico (es: partecipazione ai giochi matematici )- e. Condivisione dei risultati mediante l’uso delle tic (pc, softwares di videoscrittura, di messaggistica e di presentazioni, delle lavagne interattive, teleinsegnamento)- f. Matematizzazione delle esperienze reali anche con riflessioni di tipo statistico- g. Utilizzo di particolari softwares per lo studio della matematica ( cabri, foglio di calcolo)- h. Realizzazione di un ipertesto sugli aspetti scientifici dello studio del territorio, soprattutto sotto l’aspetto ecologico. --- sedi scolastiche dei due istituti
Motivazione: 
Il progetto intende dare risposta all'esigenza di implementare la didattica delle scienze e della matematica potenziando sia i momenti laboratoriali sia l'interattività didattica mediante utilizzo di strumentazioni digitali interattive, finalizzate ad una nuova modulazione delle tecniche d'insegnamento. La didattica delle scienze e della matematica va ripensata, alternando la lezione frontale ex-cattedra con lezioni di tipo esperienziale con forte interazione collettiva, con modalità incentrate sul metodo del cooperative-learning. il progetto costituirà non solamente stimolo all'avvio del ripensamento della didattica, ma metterà in essere buone pratiche che diventeranno quotidianità, formazione di base acquisita ed implementabile non solamente dai docenti coinvolti nel progetto, ma necessariamente coinvolgente, nel tempo, l'intero corpo docente dell'istituto.
Risultati attesi: 
A.migliorare le competenze scientifico matematiche degli alunni- b.fornire agli studenti strumenti adeguati all’ampliamento delle loro competenze- c.coniugare le esigenze formative con le nuove tecnologie- d.strutturare percorsi scolastici mirati al potenziamento delle competenze acquisite spendibili all’esterno- e.creare percorsi formativi e di autoaggiornamento concreti per i docenti rafforzando la collegialità e lo scambio tra istituti- g.sviluppare buone pratiche utilizzabili anche in contesti extrascolastici- h.miglioramento degli esiti scolastici misurati tramite le prove invalsi e raffronti con le indagini ocse_pisa- i.diminuzione percentuale significativa delle performances negative nell’ambito scientifico-matematico- j.miglioramento sia delle relazioni personali tra gli alunni sia del loro approccio verso le discipline scientifiche- k.miglioramento delle abilità di rielaborazione personale ed esposizione dei contenuti. elementi di innovazione - a)introduzione delle nuove tecnologie nella prassi scolastica quotidiana b)sviluppo della didattica attuata con metodi d'insegnamento incentrati verso la costruzione di circoli d'apprendimento aperti a più contributi. c)maggior partecipazione e responsabilizzazione al processo di insegnamento/apprendimento di tutti gli attori ( docenti e studenti) d)superamento, in parte ed in misura crescente, della lezione frontale come strategia didattica- e)metodologie di tipo laboratoriale e di cooperative-learning, attuate sia in classe con interazione diretta degli alunni, sia tramite comunicazione in simultanea all’interno di piccoli gruppi in classe, con gli alunni di altre classi parallele dei due istituti e, all'occorrenza, con esperti esterni. f)formazione di base acquisita ed implementabile non solamente dai docenti coinvolti nel progetto, ma necessariamente coinvolgente, nel tempo, l'intero corpo docente dei due istituti.
Numero pratica: 
2010-1297
Denominazione Sociale: 
ISTITUTO COMPRENSIVO D. GALIMBERTI
Anno del bando: 
2010
Località: 
Bernezzo
Importo totale: 
€ 28.000,00
Importo deliberato: 
€ 22.000,00
Tipologia: 
Progetti Formativi
Ambito discilplinare: 
MATEMATICO
MATEMATICA
Data inizio: 
Mercoledì, 1 Settembre, 2010
Data Fine: 
Sabato, 30 Giugno, 2012
Stato: 
Chiuso