"Didattica laboratoriale in scienze: nuova alleanza tra scuola e lavoro"

Descrizione: 
Il progetto si articola in un percorso formativo- didattico che si intende sviluppare nel biennio centrato su due tematiche fondamentali strettamente correlate: ambienti di apprendimento laboratoriale nelle scienze integrate coniugazione tra mondo della scuola e mondo del lavoro. sul piano metodologico, l’approccio laboratoriale rappresenta un elemento fondamentale nell’insegnamento integrato delle scienze. La laboratorialità diviene un atteggiamento mentale con cui affrontare situazioni problematiche di vario genere e complessità che aiutano gli studenti ad aprirsi al mondo del lavoro . Al termine della formazione, basata sulla didattica laboratoriale e sulla correlazione tra scuola, giovani e imprese, i docenti coinvolti elaboreranno sperimentazioni di percorsi didattici laboratoriali a carattere scientifico con la collaborazione degli enti esterni che verranno poi attuati nel successivo anno scolastico. --- istituti scolastici della rete aziende coinvolte museo eusebio
Motivazione: 
Il progetto riguarda l’integrazione delle scienze integrate (che nel recente riordino del sistema degli istituti tecnici e professionali racchiudono i quattro ambiti scientifici della fisica, chimica, biologia e scienze della terra) e l’applicazione della didattica laboratoriale nei percorsi scolastici con la collaborazione di aziende, musei ed enti locali. riteniamo infatti che riconoscere e lavorare sulle relazioni fra i diversi saperi scientifici, realizzare un più stretto contatto tra teoria e pratica, affrontare i temi del lavoro e della vita quotidiana, consapevoli che si impara nella specificità di un contesto collettivo, possa servire a costruire progetti nelle nostre scuole che abbiano come duplice obiettivo l’acquisizione di solide competenze tecnico-pratiche e una preparazione alla vita che dia spazio a competenze trasversali e culturali.
Risultati attesi: 
- coordinare il processo di programmazione degli insegnamenti in ambito scientifico nel quadro del riordino dell’istruzione tecnica e professionale - approfondire il nuovo impianto messo a punto dalle linee guida e gli elementi offerti in termini di opportunità, in vista di un’evoluzione interdisciplinare degli insegnamenti - individuare il ruolo chiave svolto dagli insegnanti nel rinnovamento dell’istruzione scientifica - passare da una impostazione centrata sull’insegnamento ad una che persegue l’apprendimento - introdurre esperienze di didattica attiva per ricerca e scoperta, aperte al contesto esterno - favorire un metodo di studio centrato sul coinvolgimento, sulla cooperazione, sulla ricerca e sulla scoperta, sulla capacità di porsi domande e di tentare risposte, sulla dimostrazione della padronanza tramite la realizzazione di prodotti dotati di valore elementi di innovazione - a) lavorare aprendo i dipartimenti di ciascuna scuola ai dipartimenti delle altre scuole della rete- b) costituire un gruppo di docenti innovativi che guidino i colleghi ad affrontare i complessi processi di riforma del sistema scolastico- c) far acquisire ai docenti la capacità nel settore della ricerca didattica sul campo- d) sperimentare un approccio alternativo a quello tradizionale nell’educazione scientifica avendo come obiettivo l’acquisizione delle competenze stabilite dagli standard nazionali e) condividere esperienze e migliorare il processo di innovazione didattica e organizzativa f) sperimentare modelli di collaborazione integrata tra scuole e imprese così da supportare ed integrare le competenze sviluppate nel curricolo di studi attraverso l’esperienza e la frequentazione di un contesto lavorativo
Numero pratica: 
2013-1273
Denominazione Sociale: 
ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE P. CILLARIO - FERRERO
Anno del bando: 
2013
Località: 
Alba
Importo totale: 
€ 31.300,00
Importo deliberato: 
€ 51.000,00
Tipologia: 
Progetti Formativi
Ambito discilplinare: 
SCIENTIFICO
CHIMICA
BIOLOGIA
FISICA
Data inizio: 
Martedì, 1 Ottobre, 2013
Data Fine: 
Domenica, 31 Maggio, 2015
Stato: 
In Corso
Scuole nella rete: 
ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE L. EINAUDI
ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE UMBERTO I