E-learning e fisica

Descrizione: 
L’idea di base è coinvolgere gli studenti in attività di laboratorio, appositamente progettate e sviluppate, per promuovere approcci metodologici di base, tipici della fisica, utilizzabili trasversalmente in altre discipline. Per attivare un tale progetto è necessaria l’acquisizione di una strumentazione di laboratorio in esemplari multipli, che permetta agli studenti, divisi in piccoli gruppi, di effettuare esperimenti significativi- queste apparecchiature debbono consentire la digitalizzazione dei dati e il loro conseguente trattamento mediante comuni programmi di elaborazione e calcolo.ogni singolo passo del processo sperimentale deve essere esteso all’intero gruppo di studio mediante proiezione dei dati raccolti, dei percorsi seguiti, dei risultati ottenuti, in modo che tutti i gruppi possano partecipare attivamente ed efficacemente ai processi di apprendimento. laboratorio di fisica ubicato al secondo piano della sede operativa del liceo scientifico g.b.bodoni - via donaudi n. 24 –saluzzo,cap. 12030, in un locale attrezzato in conformità alla legge 626.
Motivazione: 
In italia mancano fisici e matematici- inoltre i nostri studenti sin dalla scuola primaria sono in ritardo sul fronte delle discipline scientifiche rispetto ai coetanei di altri paesi. Due fenomeni che possono condizionare negativamente il futuro della scuola italiana, perché la mancanza di un numero adeguato di laureati nelle discipline scientifiche significa un minor numero di insegnanti di qualità. L’idea di implementare l’approccio allo studio della fisica mediante la sperimentazione diretta è sempre stato l’ obiettivo fondamentale del liceo g.b.bodoni . Per questi motivi la creazione di un ambiente-laboratorio fruibile in modalità interattiva, per gestire agevolmente la fase di consolidamento e di (auto)valutazione delle conoscenze e competenze acquisite da parte degli studenti nell'apprendimento della fisica, rappresenta un punto di fondamentale importanza. --- laboratorio di fisica ubicato al secondo piano della sede operativa del liceo scientifico g.b.bodoni - via donaudi n. 24 –saluzzo,cap. 12030, in un locale attrezzato in conformità alla legge 626.
Risultati attesi: 
Così, come per la parte sperimentale l’acquisizione di un microscopio trinoculare consente l’osservazione dei campioni (dagli organismi unicellulari alle nanotecnologie / circuiti integrati e processori) direttamente su un grande schermo, il trattamento informatizzato delle immagini acquisite permette al gruppo di lavoro la creazione di documenti interattivi facilmente accessibili e fruibili dagli studenti stessi. Un sistema così strutturato deve essere in grado di fornire non solo apparecchiature più aggiornate per lo studio delle discipline scientifiche, ma anche di creare una documentazione trasmissibile all’interno dell’istituto e pubblicizzabile all’esterno in via telematica, utilizzando l’e-learning come veicolo per scambiare risorse formative ed esperienze.
Numero pratica: 
2008-877
Denominazione Sociale: 
LICEO G.B. BODONI
Anno del bando: 
2008
Località: 
Saluzzo
Importo totale: 
€ 21.765,60
Importo deliberato: 
€ 19.589,04
Tipologia: 
Laboratori
Ambito discilplinare: 
SCIENTIFICO
FISICA
Data inizio: 
Lunedì, 15 Settembre, 2008
Data Fine: 
Lunedì, 14 Settembre, 2009
Stato: 
Chiuso