Laboratori didattici anche al servizio del territorio

Descrizione: 
L’iis umberto i articolato in sezioni ass. Distribuite sul territorio della provincia di cuneo, si pone come obiettivo la realizzazione di tre nuovi laboratori didattici: - lab. Di agronomia (sez. Ass. Alba)- - lab. Per la produzione della birra (sez. Ass. Fossano)- - lab. Per la trasformazione della frutta (sez. Ass. Verzuolo). il modello didattico, adottato nell’istituto, fondato sull'analisi dei processi produttivi e di trasformazione deve poggiare su laboratori ed aziende agrarie ben organizzati e gestiti, da utilizzare non come sussidi complementari per l'apprendimento, ma come luogo elettivo in cui gli allievi acquisiscono reali capacità professionali di base e specifiche, legate ai diversi comparti produttivi. grazie alla realizzazione degli innovativi laboratori proposti, sarà inoltre possibile, ampliare le molteplici collaborazioni in atto con gli istituti agraria della provincia, oper. Del settore, assoc. Di categoria, enti di ricerca ecc --- sez.ass. Di alba, sez. Ass. Di fossano e sez. Ass. Di verzuolo.
Motivazione: 
Alba: ripristinare il reparto di agronomia con relativo laboratorio, smantellato negli anni passati in seguito alla rilocalizzazione dei lab. Di chimnica. La realizzazione del laboratorio oltre agli aspetti didattici, consentirebbe di esporre una storica collezione pomologica utile agli studenti degli istituti agrari e agli operatori del settore. fossano: realizzare un laboratorio per la produzione della birra collegato alla sperimentazione del luppolo consentirebbe la realizzazione di attività didattica di ricerca applicata con gli studenti e con il mondo produttivo. verzuolo: realizzare un laboratorio per la produzione di trasformati di frutta di iii e iv gamma consentirebbe una miglior preparazione pratica degli studenti del corso agro-industriale- un servizio alle imprese agricole del territorio e possibilità per gli studenti disabili di svolgere un’attività pratica non complessa, ma responsabilizzante, così da favorire una loro graduale transizione verso il mondo del lavoro.
Risultati attesi: 
Al fine di far acquisire conoscenze solide e utili per il lavoro, i piani formativi del nostro istituto prevedono ampio spazio alle attività laboratoriali. Gli obbiettivi sono: 1) miglior preparazione pratica degli studenti (cultura del saper fare) 2) svolgere attività di ricerca applicata al servizio della didattica e del territorio 3) possibilità, per gli studenti disabili giunti alla fine del percorso scolastico, di attività pratica non complessa, ma responsabilizzante, così da favorire una loro graduale transizione verso il mondo del lavoro 4) offrie ai corsisti del nuovo polo agroalimentare regionale (di cui la scuola è partner) di un esempio concreto di filiera corta per la lavorazione dei prodotti locali, ove sia possibile concretizzare le conoscenze e competenze necessarie per valorizzare gli aspetti tradizionali delle nostre produzioni nel rispetto delle moderne esigenze di igiene e qualità.
Numero pratica: 
2009-1117
Denominazione Sociale: 
ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE UMBERTO I
Anno del bando: 
2009
Località: 
Alba
Importo totale: 
€ 68.845,00
Importo deliberato: 
€ 60.000,00
Tipologia: 
Laboratori
Ambito discilplinare: 
AMBIENTALE
TERRITORIALE
AGRARIO
AGRARIA
Data inizio: 
Lunedì, 1 Giugno, 2009
Data Fine: 
Mercoledì, 30 Giugno, 2010
Stato: 
In Corso