Progetto di un laboratorio per lo studio e la sperimentazione dell'automazione industriale e della robotica.

Descrizione: 
Il progetto presentato si basa su delle unità tecnologiche prodotte da una grossa multinazionale, la festo. Con una divisione dedicata, ha progettato un sistema di apprendimento che è diventato uno standard internazionale. Tale sistema è stato concepito per riprodurre e / o simulare il funzionamento di macchine di diversa complessità e le significative di un generico processo di produzione industriale. Esso presenta come caratteristica saliente la modularità ovvero la possibilità di realizzare semplici segmenti di processi produttivi che possono essere facilmente collegati, scollegati, ed espansi con altri moduli, con logiche simili a quelle dei reali sistemi di produzione industriale. Ciascun modulo o stazione realizza un' operazione nel processo di produzione. il locale destinato ad accogliere il progetto del laboratorio è sito presso l'i.p.s.i.a. Di cuneo in via cacciatori delle alpi n°2 -secondo piano ex laboratorio sistemi automatici.
Motivazione: 
Il progetto ha l'obiettivo da un lato di sviluppare le competenze tecnico-professionali del settore focalizzando come figure quelle del manutentore e del conduttore di macchine e dall'altro di fungere da laboratorio esperienziale per poter arricchire il bagaglio culturale di tutti i ragazzi che frequentano i corsi della specializzazione elettrotecnica-elettronica. Il progetto pertanto si propone di attivare un percorso didattico-sperimentale che integra conoscenze sulla meccanica,elettrotecnica,pneumatica,elettropneumatica,sulla fisica dei dispositivi di acquisizione dati(sensori),sulla codifica dei segnali elettrici da essi ricavati e sull' elaborazione di tali segnali tramite i plc sino a giungere all'implementazione di macchine e sistemi automatizzati e robotizzati.la conoscenza di questi argomenti costituisce indispensabile bagaglio culturale per gli studenti che saranno chiamati a ricoprire diversi ruoli nel sempre più automatizzato e complesso mondo industriale. --- il locale destinato ad accogliere il progetto del laboratorio è sito presso l'i.p.s.i.a. Di cuneo in via cacciatori delle alpi n°2 -secondo piano ex laboratorio sistemi automatici.
Risultati attesi: 
Il progetto si pone come obiettivo fondamentale lo sviluppo delle conoscenze tecnico scientifiche dei discenti in modo da fornire capacità specifiche tali da metterli in grado di intervenire nel settore degli automatismi e far quindi acquisire loro una metodologia ed un apparato concettuale generale che li ponga in grado di studiare e risolvere i problemi della progettazione e dell'automazione, nonchè di dare loro gli strumenti per la non facile, ma prevedibile, riconversione lavorativa. Sempre più infatti il settore dell'automazione si configura come quello della più ampia interdisciplinarietà e della massima flessibilità nell'impiego del proprio bagaglio culturale. Il progetto favorirà attività di confronto e collaborazione con le istituzioni, con tutti gli enti pubblici e privati per il miglioramento del sistema formativo del territorio.
Numero pratica: 
2008-803
Denominazione Sociale: 
ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE S. GRANDIS
Anno del bando: 
2008
Località: 
Cuneo
Importo totale: 
€ 69.973,20
Importo deliberato: 
€ 59.440,21
Tipologia: 
Laboratori
Ambito discilplinare: 
TECNICO
AUTOMATICA INDUSTRIALE
Data inizio: 
Mercoledì, 1 Ottobre, 2008
Data Fine: 
Domenica, 31 Maggio, 2009
Stato: 
Chiuso