'Sviluppo delle competenze attraverso l'attività laboratoriale'

Descrizione: 
Si prevede la costruzione di un laboratorio-serra di circa 168 mq, con struttura in acciaio e copertura con film in pvc doppio gonfiato. Verrà realizzata nel campetto laterale alla scuola ed è prevista l’installazione di bancali per la coltivazione e per la propagazione delle specie vegetali (erbacee, legnose e arbustive) di maggior interesse nella zona. la struttura comprenderà: - irrigazione automatico per aspersione a 2 linee di spinnet (ugelli) da 4 mt con rubinetto acqua diretto, nebulizzazione e fertirrigazione delle piante. - riscaldamento a circolazione forzata con caldaia a gasolio- - riscaldamento basale di 2 bancali costituito da una 2^ caldaia a serpentina di tubi in rame per la produzione di acqua calda - apertura/chiusura automatico delle pareti della serra per regolazione di temperatura e umidità ambientale. - ombreggiamento semiautomatico per favorire la regolazione termica sia per il riscaldamento notturno sia per la riduzione diurna della temperatura. --- il laboratorio verrà realizzato presso la sezione associata di grinzane cavour: su terreno adiacente l'edificio scolastico e di facile accesso per gli studenti e il personale della scuola.
Motivazione: 
L’esperienza tecnica e soprattutto didattica maturata con una piccola serra a tunnel può essere potenziata con il nuovo progetto, visto che l’attività in serra si è rivelata, per i nostri allievi, di notevole importanza per l’apprendimento tecnico-pratico. La serra ha consentito agli allievi di prendere contatto diretto con l’attività di produzione agricola in tutto il periodo di frequenza scolastica e di osservare e partecipare direttamente ad un ciclo produttivo completo dalla semina alla vendita. Il nuovo laboratorio prevede il potenziamento di tali attività con un aumento delle produzioni sia dal punto di vista quantitativo offrendo maggiori possibilità di esercitazioni pratiche, sia dal punto di vista qualitativo garantendo nuove opportunità di acquisizione di competenze tecniche: in particolare si pensi alla moltiplicazione vegetativa di specie arboree attraverso la produzione di talee e di innesti di piante ornamentali e frutticole e della vite.
Risultati attesi: 
Gli ist. Prof.li, specie gli agrari, basano la loro didattica su attività di laboratorio, questo perché il l’obiettivo primario è quello di formare competenze prof.li saldamente pratiche. Inoltre la pratica risulta essere formidabile strumento volto a favorire la comprensione dei concetti teorici necessari alla professione. La nuova serra sarà utilizzata per la coltivazion di piantine da fiore e da orto, prevedendo di potenziare e diversificare meglio queste coltivazioni e di iniziare la coltivazione di piantine officinali e la produzione di talee e innesti di specie arboree da frutto e ornamentali fondamentali le osservazioni sui cicli biologici delle piante e sui risvolti fisiologici prodotti dagli interventi colturali, come le irrigazioni, le fertilizzazioni, la difesa, e per le specie arboree, la propagazione delle piante: i taleaggi e gli innesti. la nuova serra renderà possibile affiancare agli interventi didattici teorici in classe attività di apprendimento pratico applicativo
Numero pratica: 
2010-1309
Denominazione Sociale: 
ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE UMBERTO I
Anno del bando: 
2010
Località: 
Alba
Importo totale: 
€ 56.488,00
Importo deliberato: 
€ 49.779,48
Tipologia: 
Laboratori
Ambito discilplinare: 
AMBIENTALE
TERRITORIALE
AGRARIO
AGRARIA
Data inizio: 
Venerdì, 1 Ottobre, 2010
Data Fine: 
Sabato, 30 Aprile, 2011
Stato: 
In Corso